La tesi di Laura:
"Raccolta di dati su esperienze reali di persone adottate"


( ultimo aggiornamento di questa pagina: 13/02/08 )



Laura, una laureanda di Psicologia dell'Università di Trieste doveva sviluppare la sua tesi su una tematica delicata ma sicuramente interessante, basata su un'analisi di esperienze reali di persone adottate.
Ha chiesto un aiuto ad "adozioni+giuste" e soprattutto a tutti i visitatori del sito che sono stati adottati o che conoscono persone adottate e che vogliano condividere la propria esperienza.
Anche se questo sito è principalmente frequentato da coppie in "attesa", abbiamo talvolta ricevuto email da persone adottate ed ormai adulte per cui abbiamo creato questa pagina per raccogliere contributi utili sia a Laura sia a tutti noi!!

Alla fine della sua tesi, Laura ha acconsentito a pubblicare nel sito una parte introduttiva della sua tesi: se desideri leggere la sua tesi premi qui.

Abbiamo comunque deciso di mantenere questa pagina, per continuare comunque a ricevere "storie visute di adozione" che potranno essere pubblicate in questo sito, nella pagina "Raccontiamo le nostre esperienze".

Eccovi il testo dell'email di Laura con la sua richiesta di collaborazione:



Perciò se desideri raccontare la tua adozione puoi utilizzare i seguenti metodi alternativi:
  • invio di una email con il testo libero del tuo racconto ;
  • compilazione ed invio del modulo seguente che può servirti come traccia per raccontare la tua esperienza.


Non sai da dove iniziare? Fatti aiutare dalla traccia che trovi qui sotto, ... ma non preoccuparti se non completi il modulo in ogni suo campo: ogni cosa che vorrai comunque scrivere sarà sicuramente preziosa.
Se preferisci mantenere l'anonimato rispetteremo la tua scelta, anche se preferiremmo conoscere un tua email per poterti eventualmente ricontattare per chiarimenti.
Perciò:
inserisci anche tu la tua storia di adozione ...
... anche questa tua esperienza potrà essere di aiuto a meglio comprendere come l'adozione sia vissuta dai diretti interessati!!

TUTELA DELLA PRIVACY  

Ai sensi della Legge 675/96 si dichiara che compilando i moduli del sito, il visitatore del sito ci autorizza alla detenzione dei dati personali da lui inseriti.
I suddetti dati saranno utilizzati esclusivamente per l'invio dell'eventuale risposta e/o pubblicazione in una tesi ed eventualmente in questo sitoAnche l'indirizzo di e_mail comparirÓ nel sito solo qualora il mittente l'abbia inserito nel modulo e quindi abbia acconsentito esplicitamente.
Si ricorda, inoltre, che ai sensi dell'articolo 13 della legge 675/96, si ha diritto di chiedere, in qualunque momento, la cancellazione dei propri dati nonchŔ la trasformazione in forma anonima, il loro aggiornamento, rettificazione ed integrazione.


Modulo di traccia per l'invio del vostro racconto

 Inserisci la tua storia e, quindi, premi il tasto Inoltra:

Il tuo nome:
Paese di origine:
Anno dell'adozione:
Età attuale: Età di quando sei stato adottato:
Le tue origini:
L'arrivo nella nuova famiglia:
La conoscenza di tutti i membri della famiglia (fratelli, sorelle, nonni, zie, ...):

La nuova casa, il nuovo paese:
L'ingresso a scuola, il rapporto con gli insegnanti e con i coetanei:

La nuova lingua (se il tuo Paese di origine non è l'Italia):

Il contatto con gli operatori socio-sanitari:

La rivelazione (quando e chi ti ha detto che sei stato adottato):

La tua famiglia biologica (ricordi, immagini, fantasie):

La ricerca delle origini:

L'adolescenza (cosa ricordi, come è stata):

Il rapporto con il partner: ha influito l'essere stato adottato?
l rapporto con gli altri: ha influito l'essere stato adottato?
Diventare genitore: ci hai mai pensato? Come ti immagini che sarà? E' una cosa che desideri?

... qualsiasi altra esperienza che desideri condividere:

La tua e-mail (se desideri poter essere eventualmente ricontattato):

Acconsenti anche alla una pubblicazione della tua esperienza on line nel sito "adozioni+giuste"?

Si, con anche la mia email
Si, ma senza la mia email
No.

ATTENZIONE:
prima di premere il tasto "Inoltra", se hai inserito il tuo indirizzo di e-mail, verifica che sia corretto!


         




Vai all'inizio                       Homepage